La scelta più vasta in Italia di prodotti
per la comunicazione visiva e l'esposizione

Info & Assistenza:

049.8710777

- CHI SIAMO

Displayshop.it è un portale di commercio elettronico di proprietà della società Pavin Associati snc, attiva nel settore pubblicitario dal 1991.

 

- CONTATTI

Tel. 049.8710777 - Fax 049.8728852 - E-mail: info@displayshop.it

Responsabile commerciale: Paolo Pavin - Cell. 338.8464064

For orders outside Italy: please visit www.mydisplayshop.com


- ORDINI

Potete ordinare direttamente online, tutti i giorni 24 ore su 24; oppure via fax o e-mail.

 

- TEMPI DI CONSEGNA

La maggior parte dei prodotti vengono consegnati entro 7 giorni dall'ordine. Il giorno della spedizione sarete avvisati via e-mail.

In caso di momentaneo esaurimento del prodotto, o per ordini di particolari prodotti, i tempi di consegna possono prolungarsi. In questo caso sarete avvisati tempestivamente.

In caso di necessità di spedizioni urgenti, si prega di contattarci prima al n. 049.8710777 per verificare la fattibilità.

 

- MODALITA' DI SPEDIZIONE

La merce viene spedita via corriere SDA, Bartolini o Fercam.

 

- SPESE DI TRASPORTO

- Per la maggior parte dei prodotti:

Euro 14,00+iva, pagando con Paypal o bonifico bancario anticipato.

Euro 17,00+iva, pagando in contrassegno

- Per le vetrinette e per alcuni prodotti molto voluminosi:

Euro 35,00+iva.

PS: E' anche possibile ritirare direttamente la merce presso nostra sede, previo appuntamento.

 

- MODALITA' DI PAGAMENTO

Paypal, contrassegno o bonifico bancario anticipato.

Il contrassegno si può pagare in contanti o con assegno non trasferibile intestato a 'Pavin Associati snc'.

Per le vetrinette non è previsto il pagamento in contrassegno.

Agli enti pubblici sono riservate particolari condizioni di pagamento. Per maggiori informazioni tel. 049.8710777.

 

- GARANZIA SODDISFATTI O RIMBORSATI

Se la merce non è di vostro gradimento, potete rispedircela indietro entro 10 gg. dalla data di consegna, e sarete rimborsati.

Solo le spese per il rientro della merce, a norma di legge, saranno a vostro carico.

 

-  CONDIZIONI DI VENDITA

1) OGGETTO DEL CONTRATTO ON LINE E SUA DEFINIZIONE


Per «Contratto On-Line» si intende il contratto a distanza avente come oggetto l'acquisto di beni stipulato tra la Pavin Associati snc., P.IVA: 00671140283, di seguito chiamata «Fornitore», ed un Cliente, sia esso Consumatore o Professionista, nell'ambito di un sistema di vendita a distanza, organizzato dal Fornitore, che impiega esclusivamente la tecnologia Internet.
Tutti i Contratti On-Line vengono conclusi direttamente attraverso l'accesso da parte del Cliente al sito Internet corrispondente all'indirizzo www.displayshop.it / www.pavinassociati.com
Ai sensi del D.Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), ai fini di cui alle presenti clausole per Cliente Consumatore, di seguito denominato «Consumatore», si intende soltanto la persona fisica che conclude il contratto per scopi non riferibili all'attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta.

2) ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ED OBBLIGHI DEL CLIENTE

2.1. Il contratto stipulato tra il Fornitore ed il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione dell'ordine da parte del Fornitore medesimo.
Tale accettazione viene comunicata al Cliente, mediante invio, via e-mail, della Conferma d’Ordine .
Il Cliente, effettuando un ordine con le modalità previste, di cui al successivo articolo 3, dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto e, di conseguenza, di accettare integralmente le condizioni generali di vendita e le modalità di pagamento di seguito indicate.
2.2. E' severamente vietato l'inserimento di dati personali falsi e/o di fantasia all'interno dei moduli di raccolta dati necessari all'espletamento dell'ordine. 2.3 E’ altresì vietato inserire dati di terze persone o effettuare più registrazioni relative ad un unico Cliente.

3) DESCRIZIONE DELLA PROCEDURA D’ORDINE

3.1) Ai sensi e per gli effetti dell’art. 12 del D.Lgs. n.70/2003 e del Codice del Consumo, si descrive, di seguito, la procedura che il Cliente dovrà seguire per effettuare validamente l’ordine di acquisto.

    * Entrare nel sito Internet di Service Store , all’indirizzo www.displayshop.it / www.pavinassociati.com
    * Ricercare il prodotto desiderato;
    * Per effettuare l’ordine, ciccare sulla FOTO ARTICOLO;
    * Selezionare “IN CARRELLO” affianco al rispettivo numero di pezzi che si vuole acquistare;
    * Con la selezione del Prodotto, lo stesso viene inserito nel “carrello” di acquisto del Cliente;
    * Procedere con l’ordine, selezionando “ ACQUISTA” oppure continuare con l’acquisto di altri prodotti selezionando “CONTINUA L’ACQUISTO” :
    * Il sistema visualizza una pagina “REGISTRAZIONE” necessaria ai fini della spedizione e fatturazione.
    * Terminata la fase della registrazione selezionare “CONCLUDI L’ACQUISTO” e si passa automaticamente nella schermata del “RIEPILOGO ORDINE” .
    * Per correggere e/o modificare il proprio ordine, selezionare l’opzione “CARRELLO”, quindi, apportare all’ordine le modifiche desiderate e selezionare “RICALCOLA”. Si fa presente che soltanto attraverso la selezione della funzione “RICALCOLA” il sistema registra le modifiche apportate all’ordine.
    * Scegliere la modalità di pagamento desiderata, tra quelle proposte dal sistema, per portare a termine l’ordine;
3.2 Il Fornitore si riserva la facoltà di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell'interesse e per la tutela di tutti i Clienti.
3.3 Il Cliente, una volta conclusa la procedura d'acquisto on-line, dovrà stampare o salvare copia elettronica e, comunque, conservare le presenti condizioni generali di vendita nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 50 e seguenti del D.Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), sulle vendite a distanza.
L'inoltro della Conferma d'Ordine da parte del Fornitore implica la totale conoscenza delle stesse e loro integrale accettazione da parte del Cliente.
3.4 Il Fornitore declina ogni responsabilità per danni, sia a titolo contrattuale che a titolo extracontrattuale, derivanti al Cliente o a terzi dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine da parte del Fornitore.

4 . PREZZI DI VENDITA E MODALITA' DI ACQUISTO

4 .1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti presenti ed indicati all'interno del sito www.displayshop.it / www.pavinassociati.com , sono esclusi di Iva. I prezzi dei Prodotti sono soggetti a variazione, a discrezione del Fornitore.
In ogni caso, una volta effettuato l'ordine del Prodotto da parte del Cliente, il prezzo dello stesso non subirà alcuna variazione.
Ai prezzi indicati dovranno essere aggiunti i costi per le spese di spedizione che verranno calcolati basandosi sul volume della spedizione. Il costo del trasporto, è debitamente evidenziato al momento della registrazione dell’ordine, che il Cliente dovrà visionare prima di confermare l'acquisto, e verrà posto interamente a carico dello stesso.
In caso di richieste urgenti o consegne particolari, i costi a carico del Cliente verranno quantificati di volta in volta e addebitati previo contrassegno. Per informazioni si prega di contattare info@displayshop.it. In caso di consegna all'estero, saranno posti a carico del Cliente anche gli eventuali costi supplementari dovuti ad imposte o tasse doganali e/o altri costi, imposti dalla normativa vigente nello Stato di destinazione. Tali costi verranno quantificati di volta in volta. Per informazioni si prega di contattare info@displayshop.it.
4.2. Il Cliente può acquistare solo i Prodotti presenti nel catalogo al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili on-line all'indirizzo www.displayshop.it / www.pavinassociati.com, così come descritti nelle relative schede informative.
Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un Prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche.

5. MODALITA’ DI PAGAMENTO

5.1. Contrassegno, Bonifico bancario anticipato o Paypal. Solo per alcuni prodotti non è previsto il pagamento in contrassegno.
5.2 Contrassegno:attraverso questa eventuale forma di pagamento il Cliente provvederà ad eseguire il pagamento dell'importo relativo all'acquisto effettuato nel momento in cui riceverà la merce.
5.3 In caso di recesso contrattuale, sia da parte del Cliente, come descritto al successivo articolo 9, che da parte del Fornitore, così come nel caso di mancata accettazione dell'ordine stesso, verrà richiesto all’Istituto di Credito l'annullamento della transazione .
5.4 Una volta effettuata l'operazione di annullamento della transazione, il Fornitore non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati al Cliente dal ritardo nell’operazione di annullamento della transazione, richiesta all’Istituto di Credito ed esclusivamente imputabile allo stesso.
5.5 Il Fornitore si riserva la facoltà di richiedere al Cliente l'invio di copia dei documenti di identità comprovanti la titolarità della carta di credito utilizzata per il pagamento. In mancanza della documentazione richiesta, il Fornitore ha la facoltà di non accettare l'ordine e, quindi, di non concludere il contratto.
5.6 A tutti gli effetti di legge, si rende noto che in nessun momento della procedura di acquisto il Fornitore è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, che vengono trasmesse, tramite connessione protetta, direttamente al sito dell'Istituto di Credito che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico del Fornitore conserverà tali dati. In nessun caso, il Fornitore può, quindi, essere ritenuto responsabile per eventuale uso fraudolento e/o illecito della carta di credito del Cliente, da parte di terzi.

6. MODALITA’ DI SPEDIZIONE E CONSEGNA

6.1. Spedizione e consegna: il Fornitore provvederà a recapitare ai Clienti, all'indirizzo specificato al momento dell'ordine, i Prodotti selezionati ed ordinati, con le modalità di cui al presente articolo, mediante corrieri e/o spedizionieri di fiducia (di seguito "Corrieri").Con la consegna dei Prodotti acquistati al Corriere, il Fornitore esaurisce le obbligazioni derivanti, a proprio carico, dal Contratto.
Il Fornitore declina ogni responsabilità per il caso di mancata o ritardata consegna dei Prodotti al Cliente e/o per, danneggiamento, totale o parziale, della merce medesima, dell’integrità della quale risponde esclusivamente il Corriere.
6.2.2. Al momento della consegna della merce da parte del Corriere al Cliente, lo stesso è tenuto a controllare:

    * che la quantità e la qualità della merce ordinata corrispondano a quanto indicato nel documento di trasporto;
    * che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato , né alterato, anche nei materiali di chiusura.

Eventuali contestazioni devono essere immediatamente segnalate al Corriere che effettua la consegna.
Una volta firmato il documento del Corriere, il Cliente avrà accettato la consegna della merce, nello stato in cui si trova e non potrà opporre alcuna contestazione al Fornitore, circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
6.3. Tempi di recapito: la merce viene consegnata, nel termine medio di 7/10 giorni lavorativi, dal giorno dell’invio al Cliente da parte del Fornitore, via e-mail, della Conferma dell’Ordine.
In ogni caso,il Fornitore si impegna ad eseguire l’ordinazione entro 30 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il Cliente gli ha trasmesso l’ordinazione, a norma dell’art. 54 del Codice del Consumo, fatta eccezione per il caso in cui i prodotti ordinati non siano disponibili a magazzino al momento dell'ordine. In questo caso, il Fornitore provvederà a dare immediata comunicazione della indisponibilità a magazzino dei Prodotti ordinati, offrendo al Cliente, alternativamente, l’acquisto di altri Prodotti, di valore e qualità equivalenti a quelli ordinati, oppure l’annullamento dell’ordine, con restituzione della somma già percepita a titolo di prezzo.
6.4. Ritardi nella consegna: eventuali ritardi della consegna della merce non potranno essere imputati al Fornitore.
6.5. Danni derivanti dal trasporto: il Fornitore declina ogni responsabilità per i danni eventualmente causati dal Corriere, in relazione alla ritardata consegna della merce, al cliente o a terzi, intendendosi le obbligazioni del Fornitore esaurite con la consegna dei Prodotti al Corriere.
6.6. Mancata consegna: qualora il Corriere non possa effettuare la consegna della merce per assenza del destinatario o del soggetto incaricato a riceverla, lo stesso provvederà a depositare i Prodotti nel proprio magazzino, l’indirizzo del quale verrà indicato su di un apposito cartoncino, che verrà lasciato sul posto. Dopo 10 giorni di giacenza presso il magazzino, la merce non ritirata verrà rispedita al Fornitore. Tutte le spese, dirette ed indirette, relative alla restituzione della merce al Fornitore saranno interamente poste a carico del Cliente. Qualora il Cliente desiderasse ricevere, comunque i Prodotti oggetto di mancata consegna e già restituiti dal Corriere al Fornitore, dovrà farne richiesta immediata alla società Fornitrice tramite e-mail all'indirizzo info@displayshop.it. Tutte le spese, per il nuovo invio dei Prodotti saranno poste a carico del Cliente.
6.7 Spese di consegna: tutte le spese di consegna sono a carico del Cliente e vengono esplicitate chiaramente e separatamente dal prezzo dei Prodotti, in sede di effettuazione dell'ordine, come già previsto al precedente art. 4.
6.8. Emissione di fattura: per ogni ordine effettuato su www.displayshop.it / www.pavinassociati.com , il Fornitore emetterà fattura riportante l'elenco di tutti gli articoli spediti e che verrà inviata con la merce o comunque entro 30 gg. dall’avvenuta spedizione della merce .
Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine.
6.9. La mancata corrispondenza della merce ordinata con quella consegnata dovrà essere tempestivamente comunicata al Fornitore, entro e non oltre il termine di due settimane dalla data di consegna dei Prodotti al Cliente.

7. DISPONIBILITA' DEI PRODOTTI

7.1. Il Cliente potrà acquistare solamente i prodotti indicati nel catalogo elettronico predisposto, visibile al sito www.displayshop.it / www.pavinassociati.com . L’acquisto potrà essere effettuato soltanto entro i limiti della quantità esistente nel magazzino.
7.2. Qualora la merce non fosse disponibile, in magazzino, nella quantità desiderata dal Cliente, questi verrà contattato dal Fornitore, tramite posta elettronica, all’indirizzo comunicato durante la registrazione dove verranno elencate tutte le informazioni necessarie sui Prodotti e sui Termini previsti per l'approvvigionamento del medesimo.
In ogni caso di mancata disponibilità a magazzino, sia temporanea che definitiva, dei Prodotti richiesti dal Cliente, lo stesso verrà contattato tramite posta elettronica e/o telefono dal Fornitore. Il Fornitore provvederà ad informare il Cliente dei tempi di riassortimento delle scorte di magazzino del Prodotto e gli proporrà, alternativamente, l’acquisto di altri Prodotti, di valore e qualità equivalenti a quelli ordinati, oppure l’annullamento dell’ordine, con restituzione della somma già percepita a titolo di prezzo.

8. RESPONSABILITA'

8.1. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore e/o caso fortuito quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, incidenti, furti e/o rapine subite sia dal Fornitore che dal Corriere incaricato della consegna, incendi, esplosioni, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione al Contratto nei tempi e nei modi concordati.
8.2 Il Fornitore inoltre, declina ogni responsabilità in relazione a danni, perdite e/o costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il Cliente diritto soltanto alla restituzione del prezzo già corrisposto.

9. DIRITTO DI RECESSO

9.1. Ai sensi dell'art. 64 del Codice del Consumo, al solo Cliente Consumatore , spetta il diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, nei modi e nei termini di seguito indicati. La facoltà di recesso può essere, invece, esercitata dal Cliente Professionista, soltanto con il consenso del Fornitore.
Il diritto di recesso si esercita con l'invio, da parte del Consumatore, entro il termine di 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, di una comunicazione scritta alla sede del Fornitore, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.
La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante posta elettronica, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. La raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all'ufficio postale accettante entro il predetto termine di 10 giorni lavorativi dalla consegna della merce.
L'avviso di ricevimento non è, comunque, condizione essenziale per provare l'esercizio del diritto di recesso.
A norma dell’art. 67 del Codice del Consumo, la sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l'esercizio del diritto di recesso.
Le sole spese dovute dal Consumatore per l'esercizio del diritto di recesso a norma della presente clausola sono le spese dirette di restituzione del bene al Fornitore. Se il diritto di recesso viene esercitato dal Consumatore conformemente alle disposizioni delle presenti clausole, il Fornitore è tenuto al rimborso delle somme versate dal Consumatore. Resteranno a carico del Consumatore le spese di spedizione già sostenute dal Fornitore. Il rimborso avviene gratuitamente, entro 30 giorni dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del Consumatore. Le somme si intendono rimborsate nei termini qualora vengano effettivamente restituite, spedite o riaccreditate con valuta non posteriore alla scadenza del termine precedentemente indicato.

Il Cliente dovrà attendere le istruzioni del Fornitore per la restituzione della merce e non dovrà spedire il reso in contrassegno, in quanto sarebbe automaticamente respinto al mittente.

9.2. In ogni caso, il diritto di recesso è, comunque, sottoposto alle seguenti condizioni:

    * detto diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza, non è possibile esercitare il recesso solamente su parte del prodotto acquistato;
    * detto diritto non si applica ai prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati.
9.3. La merce, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel magazzino del Fornitore, è sotto la completa responsabilità del Consumatore.
In ogni caso, il Fornitore non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.
9.4. . Sarà cura del Consumatore indicare tempestivamente le coordinate bancarie alle quali accreditare il rimborso (Cod. ABI - CAB - Conto Corrente – codice CIN dell'intestatario della fattura).

10. ACQUISTI AZIENDALI
10.1 Nel caso di acquisti di Prodotti di particolare entità, i Clienti per richiedere un preventivo possono contattare direttamente il Fornitore tramite e-mail all'indirizzo info@displayshop.it.

11. COMPETENZA

Il Foro competente per ogni controversia è quello di Padova.

 

Informativa sull'utilizzo dei cookies

http://www.pavinassociati.com/ utilizza lo strumento Remarketing di Google AdWords.
Lo strumento Remarketing permette di riproporre agli utenti, nel corso della loro navigazione sulla rete Google, annunci mirati agli utenti che hanno visitato il  nostro sito.
Informazioni sullo strumento remarketing sono disponibili all'URL:
http://adwords.google.com/support/aw/bin/answer.py?hl=it&answer=6104
Informazioni sulla rete Google sono disponibili all'URL:
http://adwords.google.com/support/aw/bin/answer.py?hl=it-419&answer=173945.
E' possibile evitare di utilizzare i cookie Google, disattivandoli a questa pagina:
https://www.google.com/settings/ads/onweb/?hl=it&sig=ACi0TChapO76saobQi7KbT3q-JcOIRifOEgaNI65IwqaZiRu5Ott_M2yyNKq374sQnPAlVzo4_ogBD2S_vDdUE2zmL6sX3pw_f2w-HKHX0mk2XueQw1xXIhXMoX_b37tmgQPGmMNqvWU04ZSGTX8oqD2uOwinTAaH2ahm0QfZK5PcYc-DxUbE3I&hl=it

Cookieassistant.com